CERTIFICAZIONE ENERGETICA GENOVA APE

Certificazione Energetica con emissione di Attestato di Prestazione Energetica APE di qualsiasi immobile a Genova e in Liguria in tempi molto rapidi (3-4 gg*) e a prezzi contenuti (a partire da 120€*).
Sopralluogo con rilevazione completa  di tutti i dati necessari
Ci occupiamo di tutto noi (contatti con amministratore, ecc.)
Piantina Catastale Aggiornata (con consegna copia)
Analisi Interventi Migliorativi con costi e tempi di ritorno
Certificazione di Qualità con software celeste 3.0/3.1
Consegna Rapida e di Persona entro 3-4gg* dal sopralluogo.
Pagamento alla Consegna puoi pagare direttamente alla consegna.
Certificatore Abilitato Liguria con il n. 6885

Architettoadomicilio.it - Info Line

Richiedi Preventivo
Certificazione Energetica APE Genova
Sopralluogo per rilevazione dati per Certificazione Energetica APE

Sopralluogo per rilevazione completa

Offriamo un servizio di qualità che comprende il sopralluogo (effettuato normalmente da 2 persone) per la rilevazione completa dell’immobile e di tutti i dati necessari per la Certificazione Energetica e l’emissione dell’Attestato di Prestazione Energerica APE

Richiedi Preventivo

Ci occupiamo di tutto noi

Ci occupiamo noi di gestire  i contatti con gli Amministratori di Condominio, i Gestori e Manutentori dell’impianto di Riscaldamento e Acqua Sanitaria e con eventuali altri soggetti da contattare per il reperimento di tutti i dati necessari per la corretta compilazione del Attestato di Prestazione Energetica. Effettuiamo le visure necessarie in Catasto e reperiamo tutti i dati relativi a tipologia ed anno costruzione del complesso edilizio relativo alla vostra unità immobiliare, nonché delle caratteristiche costruttive e tipologiche di tutti i componenti della costruzione.

Richiedi Preventivo
Certificazione Energetica APE Genova con piantina catastale aggiornata

Piantina Catastale Aggiornata

Reperiamo la Piantina Catastale Aggiornata ad oggi per impostare il lavoro in base ad un documento ufficiale aggiornato.  Con la consegna del Attestato di Prestazione Energetica APE verrà consegnata anche una copia della piantina catastale aggiornata.

Richiedi un Preventivo
Certificazione Energetica APE Genova con software celeste 2.0

Certificazione di Qualità

La Certificazione dell’immobile viene redatta da un Certificatore Energetico Ligure che essendo sul posto è in grado di rilevare al meglio tutti i dati necessari con un sopralluogo di persona e inserire tutti i dati richiesti dal Software  Celeste 3.0/3.1 della Regione Liguria in modo conforme sia alle normative vigenti (UNI/TS) sia al protocollo Ligure garantendo il rispetto dei parametri richiesti  ed evitare eventuali sanzioni.

Richiedi Preventivo
Certificazione Energetica APE Genova con analisi interventi migliorativi

Analisi Interventi Migliorativi

Effettuiamo l’Analisi degli Interventi Migliorativi per suggerire quale intervento è consigliato per migliorare gli aspetti legati al Risparmio Energetico in funzione di costi e tempo di ritorno dell’investimento. Proponiamo interventi mirati valutando le migliori soluzioni che vanno dagli interventi sugli impianti (vedi sostituzione caldaia, installazione valvole e contabilizzazione del calore) agli interventi sull’involucro (vedi isolamento perimetrale, sostituzione infissi) considerando anche Fonti Rinnovabili, Solare Termico e Fotovoltaico per ottenere un immediato risparmio sui consumi.

Richiedi Preventivo
Certificazione Energetica APE Genova con consegna rapida

Consegna Rapida e di Pesona

Effettuiamo la Certificazione Energetica dell’immobile entro 3-4 giorni lavorativi dal sopralluogo e dal reperimento di tutti i dati necessari relativi all’Impianto di Riscaldamento e Acqua Calda Sanitaria (in caso di impianto centralizzato tempi a partire da consegna dati da parte del soggetto incaricato) L’Attestato APE viene illustrato e consegnato di Persona in doppia copia presso i nostri uffici di Corso Italia.

Richiedi Preventivo

Tutto quello che c'è da sapere sulla certificazione energetica genova

Quando è obbligatoria la certificazione energetica?

La certificazione energetica è obbligatoria per:

  1. Comprare e Vendere un immobile: l’Attestato di Prestazione Energetica APE è indispensabile per tutti gli atti notarili per comprare e vendere  ogni singolo immobile
  2. Affittare un immobile: dal 1° luglio 2009 e dal 1° luglio 2010 la certificazione è obbligatoria anche per gli atti di locazione per affittare un immobile
  3. Usufruire delle Detrazioni Fiscali del 65% sul reddito IRPEF: l’attestato energetico fa parte della documentazione necessaria all’ottenimento degli sgravi fiscali per la Riqualificazione Energetica (attualmente prorogati fino a tutto il 2017)
Quali sono le classi energetiche che può avere un immobile?

Con la certificazione energetica, grazie a tutte le analisi e calcoli elaborati, verrà assegnata una classe energetica all’immobile  in funzione della sua prestazione energetica globale e di conseguenza al suo consumo energetico. (esempio prestazione energetica globale)

Classi Energetiche degli immobili - Certificazione Energetica APE Genova

Classe energetica A+
Classe energetica A
Classe energetica B
Classe energetica C
Classe energetica D
Classe energetica E
Classe energetica F
Classe energetica G

Si otterranno due dati la Classe Energetica Rilevata (freccia rossa) e la Classe Energetica Raggiungibile con l’intervento migliorativo consigliato (freccia verde)

Con il passaggio ad una classe energetica più efficiente si otterranno risparmi sui consumi. Le differenze di consumi possono essere anche molto rilevanti. Con l’ Analisi degli Interventi Migliorativi si otterrà anche il valore esatto del risparmio energetico annuale

Questi dati fanno riflettere su quanto sia importante nelle ristrutturazioni e nelle nuove costruzioni una progettazione che tenga conto di questi aspetti e che sia mirata alla progettazione di una Casa Passiva (chiedi info)

Che cosa è la Certificazione Energetica per quanto tempo è valido l'Arrestato di Prestazione Energetica APE?

La  certificazione energetica consiste nel rilascio dell’ Attestato di Prestazione Energetica APE dell’immobile che è una dichiarazione rilasciata da un professionista iscritto nelle liste dei Certificatori Energetici della Regione Liguria e che attesta il consumo dell’immobile.

L’Attestato di Prestazione Energetica APE è un documento ufficiale che rimane valido per 10 anni o fino a quando non avvengono modifiche sensibili per quanto attiene il risparmio energetico per esempio una ristrutturazione edilizia, il cambio della caldaia, l’aggiunta di un boiler ecc.

Quali sono gli obiettivi dell'introduzione dell'obbligo di Certificazione Energetica degli edifici?

Gli obiettivi dell’introduzione della certificazione energetica in Italia sono:

  1. Permettere ai consumatori di scegliere la casa in base ai consumi energetici e non solo in base alle finiture estetiche, e generare una domanda importante di case a basso consumo energetico;
  2. Informare i conduttori/proprietari degli immobili del consumo energetico degli edifici in cui vivono rendendo apprezzabile il costo economico della conduzione dell’immobile;
  3. Sviluppare e rilanciare il settore edilizio, generando economie di scala sulle nuove tecnologie di risparmio energetico;
  4. Sviluppare un sistema di tecnici e professionisti con know how in campo energetico;
  5. Riqualificare energeticamente gli edifici esistenti, anche attraverso le Detrazioni al 65% per Riqualificazione Energetica, migliorando così la spesa energetica dell’intero Paese, liberando risorse da impiegare in altri campi;
  6. Ridurre la dipendenza dell’Italia dal petrolio e altri idrocarburi;
  7. Migliorare l’ambiente del pianeta.
Perchè è importante una Certificazione di Qualità?

E’ molto importante che venga effettuata una Certificazione di Qualità redatta secondo le normative in vigore ed eseguita con i calcoli corretti.

Per la Regione Liguria è obbligatorio compilare la Certificazione Energetica dell’immobile utilizzando il software Celeste 3.0 introdotto ad Dicembre 2016  pena la nullità della Certificazione.

E’ fondamentale che venga previsto un sopralluogo di un tecnico per la rilevazione completa dell’immobile in oggetto per quanto riguarda tutti i dati di rilevanza energetica. Non è possibile basarsi su una sola piantina perché non è sufficiente alla raccolta di parecchi dati che vanno obbligatoriamente visualizzati e rilevati sul posto.

In caso di Certificazione non conforme alle normative e/o non corretta  sono previste pesanti sanzioni sia per il proprietario dell’immobile che per il certificatore.

Quali sono le sanzioni in caso di Certificato non allegato o non conforme?

Sanzioni per il proprietario

Chi vende un immobile senza rilasciare l’attestato di prestazione energetica all’acquirente o rilasciando un documento non conforme incorre in una sanzione amministrativa che va da euro 3.000 a euro 10.000.
Chi affitta un immobile senza dotarlo di attestato o rilasciando un documento non conforme incorre, invece, in una sanzione amministrativa che va da euro 500 a euro 5.000.

Sanzioni per il certificatore energetico

Se il certificatore redige l’attestato di prestazione energetica degli edifici o delle unità immobiliari in modo non conforme a quanto disposto dal REGOLAMENTO REGIONALE LIGURE N. 6 DEL 13/11/2012, incorre nella sanzione amministrativa da euro 300 a euro 1.500. Se l’attestazione comporta l’assegnazione di una classe di efficienza energetica migliore, alla sanzione si aggiungono euro 10 per ciascun metro quadrato di superficie netta calpestabile riscaldata dell’edificio in oggetto, fino ad un massimo di euro 10.000. In ogni caso, l’attestato di prestazione energetica redatto in modo non conforme è annullato e deve essere sostituito da uno conforme a cura del certificatore. Le modalità e i criteri per l’accertamento sono definiti dall’Allegato L del REGOLAMENTO REGIONALE LIGURE N. 6 DEL 13/11/2012

Nel caso il certificatore eneregtico sia oggetto di sanzione, l’ente accertatore provvede a darne comunicazione all’ordine, collegio o associazione professionale cui appartiene. L’applicazione della sanzione comporta anche la sospensione per tre mesi dell’attività di certificatore. La reiterazione della sanzione per lo stesso o per un altro motivo comporta la sospensione dell’attività di certificatore per un anno, qualora le violazioni vengano commesse nell’arco di tre anni.

Come viene calcolato il preventivo e prezzo della Certificazione Energetica?

Il preventivo per la Certificazione Energetica di un immobile viene calcolato in funzione di una serie di parametri:

– Dimensione, tipologia e complessità dell’Immobile da certificare
– Distanza dai nostri uffici
– Tipologia dell’ Impianto di Riscaldamento
– Tipologia dell Impianto di Acqua Calda Sanitaria (ACS)
– Particolari caratteristiche fuori standard
Urgenza della Certificazione
– Particolari necessità sullo studio degli Interventi Migliorativi

Il prezzo di partenza del nostro servizio è di 120€ escluso oneri fiscali e bolli della Regione Liguria, ed è riferito ad un monolocale in centro città con impianto termoautonomo combinato per Riscaldamento e Acqua Calda Sanitaria (ACS).

I bolli per la regione Liguria sono di 20€ per ogni unità immobiliare.

In caso di richiesta per due o più unità immobiliari è previsto un ulteriore sconto.

Cosa è necessario fornire per la certificazione?

Per l’emissione del Attestato di Prestazione Energetica APE  sono necessari:

  • Piantina Catastale e visura catastale
  • Copia Documento Identità di un proprietario/a
  • Codice Fiscale di un proprietario/a
  • Se riscaldamento centralizzato: Tabelle Millesimali e dati tecnici caldaia e impianto condominiale
  • Se Riscaldamento Autonomo: Libretto Caldaia o dati marca modello caldaia
  • Se Acqua sanitaria autonoma da riscaldamento, Libretto Scaldabagno o dati marca e modello
  • Delega per l’accesso alle planimetrie catastali da tenere agli atti necessaria per il servizio di visura e piantina aggiornati di cui verrà poi consegnata copia (è possibile compilare la delega e inviare per email anche dopo)

I tempi di esecuzione della Certificazione Energetica per l’emissione dell’ Attestato di Prestazione Energetica APE sono calcolati a partire dall’ottenimento di tutti i dati necessari.

Perché diffidare di prezzi esageratamente bassi per le Certificazioni Energetiche?
– perché spesso non sono eseguite a norma di legge e quindi nono da considerarsi valide – perché spesso vengono eseguite a distanza senza sopralluogo e senza verifiche – perché spesso paghi anticipatamente e non hai certezza se e quando verrà emessa la certificazione – perché spesso i tempi di emissione dell’Attestato APE sono molto lunghi (oltre i 2 mesi) – perché spesso il lavoro lo devi fare tu effettuando tutte le rilevazioni e misurazioni e fornendo i tantissimi dati necessari – perché spesso la responsabilità sulla validità dei dati forniti è totalmente a tuo carico – perché spesso se non sei in grado di fornire i dati necessari la certificazione non viene emessa – perché spesso se hai bisogno di aiuto devi pagare a parte un supporto a distanza o la trasferta per un sopralluogo – perché spesso vengono eseguite su tutto il territorio nazionale e non seguono le direttive della Regione Liguria – perché spesso non comprendono i Bolli della Regione Liguria – perché se escono dai parametri della Regione Liguria anche solo del 5% non sono ritenute valide – perché se la certificazione non è allegata o non è conforme il proprietario rischia anche da 3000€ a 10000€ di sanzione
Certificatore Abilitato nelle liste della Regione Liguria col n. 6885

La redazione della Certificazione Energetica e dell’ Attestato di Prestazione Energetica APE viene eseguita dall’Arch. Tomaso Clivio, certificatore esperto, iscritto nelle liste della Regione Liguria con il n. 6885.

Vedi Lista Certificatori Abilitati per la Regione Liguria