Architetto a Domicilio per Progetto, Pratica Edilizia, Pratica Catastale

Ristrutturazione Edilizia a Genova


Affidati ad Architettoadomicilio per la Ristrutturazione Edilizia del tuo appartamento a Genova

Progetto ristrutturazione genova

Progetto a Domicilio


Devi affrontare una Ristrutturazione Edilizia a Genova? Hai bisogno di un Architettoadomicilio!

Perchè fare da soli quando puoi avere un Architetto a Domicilio a prezzi Low Cost? Ti supportiamo in tutti i passaggi necessari a definire la migliore soluzione progettuale, completa di tutti i dettagli esecutivi e poi ci occupiamo di tutti i permessi per l'esecuzione delle opere.

Affrontiamo il lavoro per step per seguirvi passo passo in ogni fase necessaria.

La divisione per fasi consente di personalizzare al meglio il progetto e ottenere i massimi risultati con prezzi contenuti e diluiti. Parti dal Progetto-Idea, una soluzione progettuale su misura per te.

Una volta definita in pianta la soluzione ottimale, si può procedere con l'esecuzione delle tavole definitive e quindi la presentazione delle Pratiche Edilizie a Genova necessarie per la Ristrutturazione


Che documenti servono per iniziare i lavori di Ristrutturazione Edilizia?

Se si tratta di opere interne murarie che prevedono la modifica interna di tramezze al fine di riorganizzare meglio li spazi è sufficiente la presentazione della Pratica CILA (Comunicazione Inizio Lavori Asseverata) che va intestata al proprietario o comproprietario dell'immobile.

Qualora si dovessero apportare modifiche esterne o modifiche alla struttura es. bucatura/abbattimento di un muro portante oppure la modifica di una bucatura esterna (ampliamento finestra/portafinestra) in questo caso oltre ad un Architetto servirà il sopralluogo da parte di un ingegnere strutturista che verifichi lo stato dell'immobile e la fattibilità della modifica. In questo caso comunque sarà necessario presentare una SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) e si dovrà provvedere nel caso di muri portanti all'istallazione di putrelle di sostegno.

Una volta poi terminati i lavori sarà necessario comunicazione la Fine Lavori ed entro 30 gg dalla comunicazione della Fine Lavori sarà necessario presentare Aggiornamento Catastale.


Come Cercare la ditta a cui affidare i tuoi lavori?

Affidare i lavori di ristrutturazione ad una ditta che non si conosce non è mai facile; c'è sempre il dubbio che la ditta non sia affidabile, che possa eseguire male i lavori, che perda tempo e prolunghi i lavori per chiedere più soldi o che addiruttura non completi il lavoro.

Inoltre dato che di solito i lavori edili sono costosi è fondamentale confrontare più offerte e valutare bene le imprese di costruzione alle quali affidare il tuo progetto.

Se trovi una persona che capisce le tue esigenze e i tuoi desideri sei già a buon punto. Ma come riconoscerla?

Meglio affidarsi ad un esperto del settore che ti aiuti a fare la scelta giusta perchè sono molteplici gli aspetti da analizzare per valutare quale è l'impresa migliore.

Un impresa che ha una lunga esperienza in ristrutturazioni ti consegnerà un lavoro perfetto e saprà offrirti un servizio di migliore qualità. Inoltre, visualizzare i lavori precedenti ti farà apprezzare la loro attenzione ai dettagli, la loro preparazione tecnica e soprattutto la resa estetica.

Quali sono i documenti da richiedere alle ditte?

Fai attenzione ai documenti che questa deve avere e che dovranno essere presenti sul luogo di lavoro. Prima cosa che va verificata è se è prevista per i lavori in oggetto una o più imprese o più di 200 uomini-giorno in modo da verificare se è necessaria la comunicazione preventiva all'ASL.

Ad esempio, un cantiere con meno di 200 uomini-giorno o che prevede una durata dei lavori minore ai 200 giorni deve presentare:

  • certificato di iscrizione alla Camera di Commercio Industria, Agricoltura e Artigianato;
  • autocertificazione sul contratto di lavoro applicato ai lavoratori;
  • il DURC, il Documento Unico di Regolarità Contributiva, che attesta la regolaritá dei contributi versati dall’impresa.

Invece, le imprese di costruzione che lavorano in cantieri con più di 200 uomini-giorno o per più di 200 giorni, devono possedere in sede di lavoro:

  • il POS, Piano Operativo di Sicurezza. In questo documento dovranno essere presentate tutte le informazioni sulla sicurezza del cantiere;
  • il Documento di Valutazione dei Rischi, una valutazione degli eventuali pericoli e le misure di prevenzione che verranno adottate;
  • il DURC, di cui abbiamo parlato prima;
  • i contratti che l’impresa edile ha redatto per i suoi lavoratori;
  • una dichiarazione in cui si attesta che l’impresa non è oggetto di provvedimenti interdittivi.

Per 200 uomini-giorno si intendono per esempio lavori della durata di  200 gg lavorativi con un uomo ad orario completo di 8 ore o per es. 100 giorni lavorativi con 2 uomini o 50 giorni lavorativi con 4 uomini ad orario completo


Pratiche Edilizie e Pratiche Catastali

E' necessario presentare una Pratica edilizia se si tratta di una ristrutturazione per cui vengono effettuate le eseguenti modifiche:

• modificare i tramezzi interni,

• demolire pareti in cartongesso o muratura,

• costruire nuovi tavolati,

• spostare o aprire porte

• effettuare lavori di straordinaria manutenzione.

In questo caso, essendo solo modifiche interne sarà sufficnete presentare una pratica C.I.L.A

Se oltre alle modifiche murarie interne hai intenzione di apportare interventi/modifiche a:

• Parti strutturali dell’edificio (necessario l’intervento di un tecnico strutturista)

• Facciate (aperture di nuove finestre o porte)

• Realizzazione di porticati esterni/pergolati.

• Installazione di ascensori e scale di sicurezza

• Realizzazione di scale interne

• Frazionamenti e fusioni immobiliari *

• E molto altro., o di modificare i muri portanti ,

sarà allora necessario presentare la S.C.I.A (Segnalazione certificata di inizio attività)

La Pratica D.I.A. si utilizza per opere e interventi importanti come:

• Ampliamenti immobiliari

• Recupero del sottotetto

• Restauro conservativo

La D.I.A. segue il meccanismo del silenzio-assenso: dalla presentazione, se non si ricevono richieste di integrazione e/o modifiche dal Comune/Pubblica Amministrazione per il tempo stabilito dalla legge (oggi è pari 30 gg), si intende, alla scadenza del termine, formata un’autorizzazione, che viene chiamata “silenzio-assenso” e solo da allora possono essere avviati i lavori.

Denuncia di Fine Lavori

Completati i lavori, sia che si sia aperta una CILA che una SCIA che una DIA, sarà necessario dichiarare la Fine Lavori e presentare la Variazione Catastale. La variazione catastale deve essere presentata entro 30 gg dall'ultimazione dei lavori.


Affidati a noi per ottenere un Progetto di Ristrutturazione Edilizia!

progetto ristrutturazione a Genova


Affidati ad Architetto a Domicilio del Arch. Tomaso Clivio che ti seguirà a 360° e che, potrà offrirti una chiara garanzia di serietà, professionalità ed affidabilità.

Architetto a Domicilio opera su tutta Genova ed è in grado di supportarvi su tutti gli aspetti legati a Lavori e Forniture con Capitolati e Computi, Scelta Migliore Impresa, Direzione Lavori e servizio di Personal Shopper.

Progetto a Domicilio


Perchè fare il preventivo per la Ristrutturazione Edilizia a Genova con Architetto a Domicilio?

Perchè siamo esperti nel settore; il nostro studio opera su Genova e dintorni dal 1969; sappiamo quindi come muoverci, come affronatre step dopo step la ristrutturazione, a chi affidarci per i lavori e per i materiali e possiamo farti risparmiare molto tempo e denaro.

Nel caso della ristrutturazione infatti il tempo è "Denaro", meno tempo impieghi a trovare il giusto progetto, la giusta ditta e i giusti materiali prima la tua casa sarà pronta per andarci ad abitare.

Noi ti seguiremo in tutte la fasi, dalla progettazione in pianta, all'elaborazione del progetto esecutivo; dalla presentazione delle pratiche edilizie, alla scelta della milgior impresa fino ad arrivare alla completa esecuzione delle opere a regola d'arte.

Inoltre ti aiuteremo a confrontare le diverse offerte delle imprese o ti affideremo nelle mani di nostre imprese di fiducia che completeranno le opere rispettando i tempi previsti.


Guarda anche:
ristrutturazione edilizia genova - pratiche catastali genova - variazione catastale genova - cila genova - progetto ristrutturazione genova - pratiche edilizie e catastali - scegliere impresa per ristrutturazione genova - ristrutturare casa genova - attestato ape genova - interior designer genova - pratiche edilizie genova